March 3, 2016

Quale futuro per la rappresentanza?

Convegno Think In

Quale futuro per la rappresentanza?

C’è vita dopo la fine della concertazione? È la domanda delle domande: lo è per i sindacati, per Confindustria, per tutte le associazioni di rappresentanza a contenuto economico - sociale. ”No Europe without social dialogue”, un agile pamphlet edito da Guerini e curato dal presidente di Think In Giuseppe Sabella, è una riflessione a più voci che si propone proprio l’obiettivo di inquadrare nello scenario europeo un tema, la crisi della rappresentanza, che certo in Italia è sentito con particolare acutezza. Tra queste voci c’è quella di Marco Bentivogli, leader dei metalmeccanici Cisl: ”Il ruolo dei corpi intermedi non può essere considerato un problema laterale rispetto a quello più generale dell’indebolimento del tessuto democratico - sostiene Bentivogli presentando il libro assieme al sottosegretario alla presidenza del Consiglio Tommaso Nannicini, al presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria Marco Gay e a Sabella - Ridimensionare le forze sociali comporta un rischio perché incoraggia le spinte populiste”.


Tags:   Convegni